Importare foto e video da iPhone da iPad e da iPod touch

Visite: 551
“Contenuto articolo”[“Nascondi”]


Per importare ed esportare foto e video da iPhone al Mac o al PC, le possibilità sono varie: puoi usare le tue immagini in una quantità di modi diversi, leggi la nostra guida.

Se parliamo di foto e di video, gli iPhone di ultima generazione, hanno fatto un bel balzo in avanti in termini di qualità e potenza: sensore posteriore da 12 MP e frontale da 5 MP, foto panoramiche fino a 63 MP e video 4K. Per gestire tutto questo, l’app di riferimento è Foto, rimasta a grandi linee la stessa di sempre.

Per importare ed esportare foto e video da iPhone al Mac o al PC, le possibilità sono varie: puoi usare le tue immagini in una quantità di modi diversi, leggi la nostra guida. Per prima cosa bisogna decidere come organizzare le foto e dove archiviarle.

Archiviazione foto e video su libreria foto di iCloud

Se decidi di usare la libreria foto di iCloud, le tue foto e i video saranno disponibili contemporaneamente su tutti i dispositivi iOS e Mac in tuo possesso, altrimenti puoi archiviarli direttamente sul Mac o PC. Se non è aggiornato, aggiorna il software dei tuoi dispositivi e imposta iCloud e accedi con lo stesso ID Apple, attivate il Wi-FI. Chi ha un Pc deve scaricare iCloud per Windows.

iClaud è lo spazio di archiviazione on-line che Apple metti a disposizione dei propri utenti, spazio gratuito 5 GB dopodiché è a pagamento. iClaud è uno strumento che si presta alla perfezione per la condivisione delle immagini. La soluzione più veloce in questo senso è rappresentata da Streaming Foto, che proprio attraverso iCloud consente di avere tutte le foto e i video sempre aggiornati e sincronizzati su tutti i dispositivi in nostro possesso.

Condivisione foto iCloud

Per evitare di doversi procurare altro spazio su iCloud a pagamento, per condividere le immagini usate la condivisione foto iCloud. Potrete creare album fotografici che contengono solo gli scatti che decidiamo di inserire, per poi invitare altre persone a condividerne il contenuto. È un sistema veloce, pratico e creare album di questo tipo è molto semplice.

Creare un album fotografico condiviso

Per attivare la condivisione foto di iCloud, devi entrare nel Menu Impostazioni del tuo iPhone e poi scegliere iCloud e Foto, fai scorrere l’interruttore. Dopo aver creato l’album, entra nella scheda Persone e tocca il pulsante Invita. L’invito verrà spedito con mail e potrai scegliere i destinatari selezionandoli dai tuoi contatti.

Puoi creare tutti gli album condivisi che vuoi, per accedere ad essi ti basterà toccare l’icona che troverai nella parte bassa della schermata principale di Foto.

Libreria foto iCloud

  • Attivare libreria foto iCloud iPhone: Impostazioni > iCloud > Foto > Libreria foto di iCloud.
  • Attivare libreria foto iCloud Mac: Preferenze di Sistema > iCloud >Opzioni>Foto, Libreria foto di iCloud.
  • Attivare libreria foto iCloud Apple TV: Impostazioni > Account > iCloud > Libreria foto di iCloud.

Dopo aver attivato la libreria foto di iCloud su iPhone, e hai già sincronizzato le foto su iPhone da iTunes leggerai il messaggio "I video e le foto sincronizzati da iTunes verranno rimossi". Le foto sincronizzate dal Pc verranno conservate sul Pc, ma verranno rimosse da iPhone.

Per ripristinarle su iPhone devi attivare la libreria foto iCloud sul Mac o sul PC, eseguendo tale operazione, le foto sul Pc o Mac verranno importate su iCloud, dove potrai accedere con iPhone.

Importare foto da iPhone a Mac

L’app Foto è facile da usare, ha tutti i controlli a portata di mano, ma è stata resa ancora più flessibile da 3D Touch. Per importare foto e video da iPhone a Mac senza usare la libreria foto di iCloud, devi usare l’app Foto. La stessa procedura per importare foto da compatte digitali e schede SD

  • Installare su Mac l’ultima versione di iTunes
  • Collegare iPhone al Mac tramite un cavo USB. Se invece è una scheda SD, basta inserirla nello slot SD del Mac o a un lettore di schede SD.
  • Quando colleghi iPhone al Mac leggerai un messaggio che ti chiede di autorizzare il computer, Autorizza e continua.
  • Sul Mac si dovrebbe aprire l'app Foto, altrimenti aprila tu.
  • Dalla schermata Importa, le foto e i video che sono archiviati su iPhone verranno visualizzati. Puoi importare da iPhone a Mac tutte le foto oppure solo quelle che selezionerai, oppure solo le ultime foto che hai scattato. 
  • Quando hai finito di importare foto da iPhone a Mac, un messaggio ti chiederà se vuoi eliminare o conservare le foto su iPhone. Se clicchi Elimina elementi rimuoverai le foto se clicchi Mantieni elemento le conserverai, dovrai poi eliminarle direttamente da iPhone quando vorrai farlo. La procedura di importazione è finita, basta scollegare i due dispositivi.

Dall’app Foto, potete vedere le foto nell’album Ultima importazione. Invece le foto sincronizzate dal Pc a iPhone con iTunes non si possono importare più su PC.

Importare foto da iPhone a PC

Per importare foto da iPhone a PC, collega iPhone al PC con un cavo USB e usa Raccolta foto di Windows:

  • Installa sul PC l’ultima versione di iTunes.
  • Se ti viene chiesto sblocca iPhone con il suo codice.
  • Su iPhone un messaggio ti chiederà di autorizzare il computer, clicca su Autorizza e continua.

Importare foto da Pc a iPhone

Per importare foto e video da Pc a iPhone:

  • Puoi usare la libreria foto di iCloud con Foto per Mac o iCloud per Windows.
  • Usare AirDrop per importare foto tramite Wi-FI da Mac a iPhone.
  • Puoi sincronizzare le foto con iTunes.




ARTICOLI RECENTI

  • Giochi per iPhone e iPad
    24 Aug
    Sin da piccolini i bambini, mostrano un curioso interesse verso l’iPad e l'iPhone. I dispositivi Apple sono un formidabile strumento di svago e apprendimento con il quale..
  • Guide
    14 Dec
    Vediamo cos'é e come funziona il convertitore di musica iTunes Match, il servizio che Apple ha attivato in Italia, rendendo disponibili sui server iCloud tutti i vostri brani musicali. 
  • App iPhone
    14 Jul
    Fitnessitaly Personal Trainer è un’applicazione Apple ed Android completamente in italiano la quale può essere adoperata gratuitamente per 15 giorni;
  • Guide
    17 Dec
    Apple ci ha dato uno strumento completo per vedere, ritoccare condividere foto su iPad e iPhone: iPhoto per iOs, mantiene e semplifica le migliori caratteristiche del programma..