Tutorial Guide

Instagram: come condividere e modificare foto e video

Instagram è il Social Network  fotografico più famoso del mondo, il servizio che ha creato una vera e propria tendenza, tanto da attirare le attenzioni di Facebook che lo ha acquistato per 1.000.000 di dollari.

Instagram non è  un Social Network  particolarmente intuitivo, e molte persone che lo provano senza addentrarsi nelle sue funzioni, non riescono a comprenderne il funzionamento. Il suo successo è legato alle funzioni Social, alla possibilità cioè di condividere le  foto e video e di seguire gli utenti più  interessanti che rendono pubbliche le loro immagini. Alcuni utenti sono diventati molto popolari grazie alle ottime  foto pubblicate, immagini davvero uniche.

Oltre a seguire amici già iscritti e altri utenti di Instagram, si può iniziare a commentare le loro immagini e aspettare un commento alle proprie, iniziare così a farsi conoscere e a farsi mettere nelle loro liste. Ciò che ha determinato il successo di Instagram, oltre alle sue funzioni ben fatte,  è la curiosità di scoprire quello che hanno pubblicato gli utenti che seguite e guardare le nuove foto pubblicate.

Entrare a far parte del meraviglioso e interessante mondo di Instagram è molto semplice, seguite il tutorial Instagram completo di seguito descritto e diventerete presto anche voi degli utenti molto popolari, dei veri professionisti di Instagram.

Scaricare l’app gratuita Instagram

L’App può essere installata su iPhone, iPod touch e su iPad dotati di fotocamera, dove potete attivare con un tocco l’icona 2x, per adattare le dimensioni del grande display. È possibile installare l’applicazione anche sui vecchi dispositivi Apple senza fotocamera, potendo interagire con la comunità degli Instagrammer e pubblicare le immagini nella memoria del dispositivo. L’applicazione Instagram si può scaricare gratis dall’App Store.

Registrazione a Instagram

Sono sufficienti poche nozioni di base per iniziare ad usare e divertirsi con il Social Network  Instagram. Una volta scaricata e installata l’app è pronta per essere lanciata per la prima volta. Una schermata vi inviterà ad effettuare il login o a Registrarvi al servizio. Per effettuare la registrazione a Instagram, toccate Registrati e inserite i vostri dati, l’applicazione vi presenterà poi una serie di utili suggerimenti per usare Instagram.

Essere selettivi nel selezionare gli utenti che volete seguire, prima cosa seguite i vostri amici che sono iscritti al servizio, in seguito potete seguire gli utenti più popolari che più vi interessano per la qualità delle immagini da loro condivise.

Imparare a conoscere le nuove funzioni di Instagram

L’applicazione durante le fasi di impostazione vi chiederà se volete cercare  fra gli iscritti di Instagram i vostri amici di Facebook o anche tra quelli della vostra rubrica, opzione che si può saltare e attivare in un secondo momento, si può richiamare selezionando l’icona del Profilo e toccando il piccolo ingranaggio che appare a destra nella barra superiore. Scegliere l’opzione Trova e invita amici, potete selezionare varie opzioni, indicando dove cercare gli amici  o farvi suggerire alcuni utenti dalla stessa applicazione. Questa opzione è più precisa se avete già  assegnato dei Mi piace, dato che Instagram cercherà di suggerire utenti con interessi simili ai vostri.

Se un’immagine pubblicata vi piace in modo particolare potete segnalarlo con uno Mi piace, per farlo selezionate l’icona con il cuore o date un doppio tocco alla foto. Potete anche lasciare un commento, basta toccare il  pulsante Commenta, oppure inviare un Tweet alla vostra pagina Twitter toccando  l’icona con tre punti consecutivi e selezionare Tweet.

Come condividere una foto su Instagram

Per condividere una foto e pubblicarla sul Social Network Instagram, bisogna toccare l’icona blu al centro della barra nella parte bassa dello schermo. Se si desidera caricare una foto che avete scattato in precedenza, toccare l’icona con i due rettangoli sovrapposti in basso a sinistra. Oppure, scattare una foto, inquadrando il soggetto con la fotocamera e toccando l’icona di scatto.

Le basi fondamentali di Instagram, sono: seguire gli amici, commentare e segnalare con un Mi piace le loro foto e condividere le vostre foto e i vostri video preferiti.

instagram

Condividere foto  scattate e modificate, tramite altri Social Network è una delle migliori caratteristiche di Instagram. Il vostro account Instagram, infatti si può collegare con altri Social Network dalla vostra pagina di profilo selezionando Impostazione Condivisione. Oppure basta selezionare il Social Network su cui pubblicare la vostra foto di volta in volta.

Quando appare la schermata Share dove sono presenti le numerose opzioni di condivisione, potete selezionare Facebook e autorizzare l’App. Questa procedura va eseguita solo una volta per ogni Social Network che volete usare, in seguito è sufficiente selezionare solo l’icona del servizio su cui volete condividere l’immagine.

Impostare ed esplorare gli hashtag

Aggiungere uno o due hashtag alla descrizione della foto in modo da semplificare la sua ricerca e renderla più visibile su Instagram. Non esagerare ed essere specifici con gli hashtag, ad esempio #Roma, indica che le vostre foto sono state scattate in quella città. Gli hashtag, sono molto utili anche per cercare le foto, potete eseguire una ricerca inserendo l’hashtag di un argomento che vi interessa.

La gestione dei commenti, non è una funzione particolarmente in evidenza, è molto semplice rispondere ai commenti che gli utenti hanno lasciato alle vostro foto oppure cancellarli.

Modificare foto con i filtri di Instagram

Potete modificare le foto , applicando i filtri in dotazione dell’app Instagram, sperimentarli e appena  ottenuto il risultato cercato, toccare il grande segno di spunta verde.  Se si vuole, inserite una didascalia e potete condividere le foto con chi volete, potete anche aggiungere l’immagine alla Photo Map.

Dopo aver scattato una foto o averne selezionata una dalla libreria, la potete modificare con i filtri che l'App mette a disposizione, potete aggiungere una cornice o ruotarla.  Aggiungere uno dei filtri proposti dall’applicazione, scorrendo con un dito la lista dei filtri, basta toccarne uno per vedere l’effetto applicato alla vostra immagine.

Con il pulsante Lux si può migliorare il contrasto delle immagini, funziona particolarmente bene con le foto di paesaggi.

La sfocatura selettiva di Instagram

instagram sfocatura selettiva

Un’opzione creativa molto interessante che si può richiamare toccando la piccola icona a forma di goccia nella barra superiore, sono le due opzioni per inserire una sfocatura alla vostra foto, le due funzioni lavorano allo stesso modo, ma se toccate il cerchio il filtro creerà un punto focale circolare mentre la linea lascerà una striscia di foto a fuoco e sfumerà entrambi i lati dell’immagine.

Per impostazione predefinita, l'applicazione applicherà questi filtri a partire dal centro della foto sfocandone i lati.  Potete anche toccare un punto qualsiasi della foto per spostare il punto di messa a fuoco, quando si esegue un pinch (pizzicotto) con due dita sull’immagine si ha il vero e proprio controllo creativo. Con il solo movimento delle dita è possibile riposizionare il punto focale e ridimensionare l’area di effetto allargandola o restringendola.

Una volta applicata la sfocatura alla foto, è possibile modificarla riposizionando le dita sullo schermo. La sfocatura selettiva è una funzione molto interessante che ci permette di evidenziare alcuni particolari della foto per simulare il classico effetto boken. Questo effetto funziona meglio con soggetti inquadrati dall’alto, quando  avete la foto giusta applicate l’effetto lineare in orizzontale e aggiungete il filtro Lo-Fi.

Esportare le foto di Instagram

Per esportare le immagini, scorrete il menu Opzioni, troverete la voce Salva nella libreria, qui  ci sono due opzioni che permettono di salvare le foto scattate con l’applicazione nel Rullino Fotografico del dispositivo. Attivando la prima, Foto filtrate, salverete le immagini che avete modificato con i filtri di Instagram, Foto originali invece salva le foto non ancora modificate.

Instagram: le regole da rispettare sul social network

Pubblicate le vostre foto preferite. Usate Instagram come un divertimento e sentitevi liberi di pubblicare quello che volete, arriveranno commenti positivi e negativi, decidete se ascoltarli oppure no.

Esplorate gli hashtag, il segno del cancelletto che precede la parola e serve per semplificare le ricerche. Potete toccare e attivare gli hashtag inseriti nei commenti delle foto.  Eseguire delle ricerche dalla barra degli strumenti: è un buon metodo per scoprire  foto interessanti e utenti da seguire.

Seguite le pagine più popolari, con un tap al secondo pulsante nella barra degli strumenti. Qui trovate le foto che stanno salendo la classifica della comunità Instagram.

Guardate cosa pubblicano gli amici, potrete scoprire così nuove immagini e  nuovi utenti e quello che seguono i vostri amici. Toccate il quarto pulsante della barra con l’icona a forma di cuore, e nella sezione Seguendo troverete tutte le immagini commentate o che sono state menzionate dai vostri amici. L’immagine si apre con un tap e si può guardare a pieno schermo.  Il bello  è scoprire cosa riescono a fare gli utenti che scattano immagini con dispositivi mobili. Alcuni utenti scattano immagini con una vera fotocamera e dopo averle ridotte con Photoshop le pubblicano.

Cosa da non fare è ingannare il sistema, Instagram è un buon Social Network, non permettete ad alcuni utenti di rovinarlo. Bloccate subito tutti quegli utenti che lo usano per inviare spam di ogni tipo. Da evitare anche la pratica del “seguimi e io seguirò te”.

Altra cosa da non fare è condividere immagini non vostre. È scorretto pubblicare immagini di altri utenti o foto trovate  sul Web, così facendo si  violano le linee guida imposte dal social network e il copyright di alcune immagini.

Scoprire informazioni sulla popolarità su Instagram

Ci sono alcuni servizi che vi  aiutano a scoprire informazioni sulla popolarità delle vostre foto e su chi vi segue, uno dei migliori è http://statigr.am,  oltre a una completa galleria delle immagini, propone informazioni base come la vostra foto più popolare e quanti seguaci avete ottenuto o perso, qui potete anche ricavare dati dettagliati su ciò che pubblicate.

Queste informazioni possono essere usate per rendere il vostro account Instagram ancora più popolare. Potete analizzare un grafico in cui viene indicato quando pubblicate foto e quando chi li segue mette un Mi piace sulle vostre immagini o le commenta, grazie a questi dati potete scoprire quando i vostri contatti sono più attivi.

Usare la Photo Map di Instagram

instagram photo-map

Photo Map è una funzione di Instagram che sfrutta i dati del GPS inserendoli nelle immagini quando scattate una foto. Si può così vedere in che luogo sono state scattate le immagini e navigare sulla mappa spostandovi con un dito e eseguire gli zoom con i classici pizzicotti al display.

La funzione per lavorare in modo automatico deve essere prima abilitata dal menu Share.

Dal sito http://www.meetup.com/instagram si possono avere dettagli su come trovare un gruppo vicino alla vostra città o crearne uno voi stessi. Sono molti i gruppi di persone in tutto il mondo che si incontrano e sono accomunati dalla loro passione per Instagram.

Stampa foto Instagram

Le foto su Instagram, sono bellissime da vedere  sul display dell’iPhone o dell’iPad, ma volendo si possono anche stampare, utilizzando uno dei tanti servizi progettati per lavorare con le foto di Instagram.

Uno dei più noti servizi per la stampa foto Instagram, è Printstagram, http://printstagr.am che offre una gamma di opzioni per stampare e presentare le vostre foto, dalla Memory Box, una scatola dei ricordi che contiene mini stampe delle vostre immagini, ai mini stickers, agli adesivi più grandi fino a quelli giganti.

Con Instagram  si possono condividere video

Tra le ultime novità di  Instagram, troviamo  la possibilità di condividere video dalla durata di 15 secondi. Si accede alla modalità video tramite l’icona della cinepresa.



Stabilizzazione dell'immagine di alta qualità per poter registrare video  anche in rapido movimento, 13 nuovi filtri video sono stati aggiunti. Possibilità di selezionare un fotogramma particolare del video registrato e usarlo come copertina.

 





Copyright © 2013 AppleApp. Tutti i diritti riservati