App contatti: come fare la sincronizzazione e il backup

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Per tutti, i contatti sono importantissimi, purtroppo molto spesso capita di perdere il proprio Smartphone, significa quindi vanificare anni di pubbliche relazioni in un momento solo. Per fortuna ci sono le app per mettere i contatti al sicuro tramite sincronizzazione e backup.

Contatti di iOS

L’app di sistema Contatti di iOS, fa il suo dovere pur non essendo il massimo, si consiglia quindi di effettuare la sincronizzazione sempre del suo archivio con il servizio iCloud di Apple, per assicurarsi in caso di perdita del proprio iPhone, almeno di non perdere la propria Rubrica con i suoi preziosi contatti.

Per mettersi al riparo di questo inconveniente, potete scaricare l’app giusta per stare più tranquilli. Una di queste è: Contacts 2 XLS – Esporta i contatti in Excel.

Contacts 2 XLS – Esporta i contatti in Excel

È un’app gratuita, universale e in italiano che sfrutta il potente applicativo di Excel per esportare da iPhone l’elenco completo dei contatti memorizzati. La sua funzione principale è quella di effettuare il backup e l’esportazione regolarmente, potete sottoscrivere il servizio Automatic Backup, con il rinnovo automatico, pagando una tariffa annuale.

contacts 2 exceljpg

Contacts 2 XLS – Esporta i contatti in Excel, ha un’interfaccia molto semplice, alla prima importazione trova i contatti duplicati, anche quelli della rubrica telefonica, nomi simili ed e-mail. Se inserite il vostro account Facebook rileva anche i contatti del social network. Consente il raggruppamento Contatti per aziende e professione. Per fare il backup impiega solo pochi secondi, il file risultante può essere esportato tramite email, MS Excel, Dropbox, Google Drive.

Acronis true image Mobile

App Acronis true image Mobile è in italiano, ottima soluzione che consente di effettuare la sincronizzazione nel Cloud o sul computer Windows dei contatti. Fornisce uno spazio illimitato per contatti, foto, video, calendari e promemoria. È possibile anche crittografare i dati con password. I backup sono incrementali: modificando o aggiungendo dei contatti si effettuerà un salvataggio solo dei nuovi dati.

Dopo che avete scaricato l’app Acronis Mobile procedete all’istallazione, decidete se effettuare il backup su computer o la sincronizzazione nel Cloud Acronis. Nel secondo caso dovete registrarvi inserendo email e password e confermare all’arrivo dell’e-mail la procedura di registrazione.

Acronis true image Mobile

Decidete su quale tipologia di dati effettuare il backup. Se vi interessano solo i contatti basterà spuntare la relativa casella. Da Impostazioni potrete effettuare una differente scelta in qualsiasi momento. Anche la posizione del backup può essere modificata senza cancellare il salvataggio effettuato precedentemente.

L’app Acronis Mobile che vi ho appena descritta è la versione gratuita non professionale. Se per lavoro, avete bisogno di effettuare il backup di più dispositivi dovete scaricare da App Store Acronis, l’app mobile per le aziende.

Sincro, Backup, Pulire Contatti per Google

Sincro Backup Pulire Contatti per Google

Sincro, Backup, Pulire Contatti per Google Plus è disponibile in due versioni, gratis, si può utilizzare fino a 200 contatti, è in italiano con l’interfaccia molto semplice da utilizzare, con tre funzioni di sincronizzazione, tra cui quella totale tra Rubrica, Contatti dell’iPhone e Gmail, da iPhone verso Gmail e al contrario da Gmail verso iPhone. Vi è anche la versione a pagamento, con funzioni Pro come backup, controllo duplicati e sincronizzazione dei contatti.


Questo sito non utilizza cookie proprietari ma di terzi (Gooogle, Facebook). Cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.