Attivare percentuale batteria su iPhone - Apple App

Attivare percentuale batteria su iPhone

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Avete appena comprato il vostro iPhone ma la percentuale della batteria rimasta non appare sullo schermo? Niente paura, non siete vittime di un bug o di un malfunzionamento. Apple, lo sanno un po’ tutti, preferisce infatti un look un po’ minimal, che ha portato i designer dell’azienda di Cupertino a decidere di lasciare un’interfaccia più pulita a scapito della precisione.

Potete aggiungere anche voi la percentuale della batteria su iPhone senza dover ricorrere a Jailbreak o ad altri trucchi di questo tipo. Basta saper trovare l’impostazione giusta, attivarla e godersi finalmente una barra superiore che riporti effettivamente le informazioni che vogliamo conoscere riguardo il nostro telefono.

Procedura per attivare percentuale batteria iPhone

La procedura per attivare manualmente la percentuale batteria iPhone è un po’ laboriosa, e potrete seguirla. Una volta terminata, la percentuale della carica della batteria apparirà come per magia (e come ricompensa di un viaggio attraverso i menù di iOS) e rimarrà lì fino a quando non sarete proprio voi ad andare a disattivare l’opzione.

Alcune cose da sapere sulla percentuale

batteria-iphoneLa percentuale è affidabile soltanto relativamente e soprattutto solo quando la batteria dell'iPhone sia nuova o semi-nuova. Aspettatevi di vedere infatti dei piccoli salti e degli scaricamenti abbastanza repentini, soprattutto se state usando qualche App che va ad utilizzare il processore o la GPU in modo intenso.

Prendete il numero che viene rappresentato come una stima indicativa, relativa e non assoluta di quanta carica sia rimasta del vostro telefono.

Il mistero dell’1%

Un fatto interessante da sapere è che l’ultimo 1% dura in realtà molto di più di ogni numero che passerete durante l’inesorabile consumo della batteria.

Questa è in realtà una precisa scelta di design di Apple, che vuole avvisare anche i più sprovveduti che la batteria è davvero al termine, dando a tutti, grazie ad un trucchetto, la possibilità di trovare una presa per caricare lo Smartphone.




ARTICOLI RECENTI

Questo sito non utilizza cookie proprietari ma di terzi (Gooogle, Facebook). Cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.