App per aggiungere effetti e filtri fare e modificare foto con iPhone

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Dall’AppStore si possono scaricare innumerevoli app per fare e modificare foto con iPhone, alcune risultano molto interessanti ed indispensabili, altre un po' meno. Tra quelle più interessanti e convincenti e da scaricare che noi inseriamo in questa classifica sono le seguenti:

App per foto: Hipstamatic

Hipstamatic, è un app per foto che si comporta come una fotocamera giocattolo, inquadrando il soggetto in maniera leggermente sbagliata, con il risultato di avere delle foto molto causali e istantanee. Ci mette un po' a svilupparle e a salvarle, non lasciandoci quasi mai il tempo di verificare la foto fatta, prima di scattarne un'altra.

Le foto istantanee scattate con Hipstamatic, risultano come foto accidentali che hanno un tocco di originalità e freschezza in più. Mentre esistono app per foto, che producono effetti alle nostre immagini che possono essere cambiati o applicati dopo averle scattate, con Hipstamatic, si scatta la foto che come è, rimane per sempre senza poterla modificare.


Possiamo stabilire e gestire la resa delle foto, cambiando virtualmente il tipo di obiettivo, tipo di pellicola, di flash ecc.. ma tutto sempre e solo prima dello scatto, avendo come risultato, immagini di ottima qualità e originali. Scaricare Hipstamatic da App Store.

App per scattare e modificare: Camera+

Camera+ è l'app per fare e modificare migliore per iPhone dedicata a chi ha intenzione di voler scattare foto vere e perfette di alta qualità con il proprio iPhone. Con Camera+ si può mettere a fuoco su un punto ed esporre su una zona diversa semplicemente sfruttando il multitouch del vostro Smartphone è come usare il blocco dell'esposizione automatica su una reflex digitale oppure un potente esposimetro spot in modalità touch.

L’iPhone automaticamente regola il bilanciamento del bianco quando cambiate inquadratura, con Camera+ si può bloccare il WB e scattare la foto, mantenendo i colori al naturale. Con Camera+ si possono applicare a decine filtri, cornici, e preset, alle nostre foto appena scattate oppure a foto scattate con altre applicazioni.

app camera iphone

Le foto ritoccate si possono salvare nella galleria immagini come “copia”, mentre la foto originale sarà sempre salva. Con l'app, le foto possono essere anche ritagliate ruotate e possiamo condividerle sui principali social network. Scarica Camera+ su App Store.

360 Panorama

Tra tutte le app foto iphone sviluppate e studiate per comporre panoramiche di foto, risulta quella che funziona meglio e dà ottimi risultati. 360 Panorama consente di scattare panoramiche di foto classiche ma anche di scattare foto tenendo l'iPhone in posizione verticale, in modo da incrementare ancora di più l'angolo di ripresa e ottenere immagini finali ancora più grandi.

Con 360 Panorama possiamo scegliere diversi sistemi di facilitazione, la griglia per favorire l'inquadratura, la bolla per verificare l'orizzontalità del iPhone, un bip bip che comunica quando si è fuori bolla, e l'utilissima modalità Auto che indica quando fermarsi nello spostamento e scatta la foto da sola quando si è raggiunto la posizione ottimale per l'allineamento e composizione della panoramica.

La funzionalità più convincente di 360 Panorama, è la possibilità di salvare un progetto degli scatti panoramici appena fatto senza perdite di tempo e di poter renderizzare il tutto a diverse risoluzioni in un secondo momento. Potremo vedere immediatamente una preview dell'immagine ottenuta360 Panorama si può scaricare da App Store.

App per foto: Magic Shutter

Magic Shutter r

Magic Shutter ci consente di scattare foto  con una lunga esposizione e con tempi variabili da un secondo a un minuto. Oltre la posa B, si ha la possibilità di compensare l'esposizione, la sincronizzazione del flash sulla prima o sulla seconda tendina e una posizione Light Painting per pennellare i nostri soggetti di luce e guardando in tempo reale, gli effetti ottenuti durante l'esposizione. Altra funzione presente, è la possibilità di poter condividere le immagini via e-mail o attraverso Facebook direttamente dall'applicazione. Scarica Magic Shutter da App Store

NightCap Camera

NightCap Camera è un'app per scattare e ritoccare foto che si rende molto utile a chi ama fotografare di notte. È dotata di numerose funzioni per regolare al meglio l'immagine prima di effettuare lo scatto, aumentare il tempo di esposizione fino ad un massimo di un secondo, amplificando anche l'illuminazione fino a 15x. NightCap è l'unica app che ha un tempo di esposizione effettivo e che salva le foto alla massima risoluzione. Indica, in tempo reale, la velocità dell'otturatore e i parametri ISO.


Inoltre, permette di scegliere l'esposizione, la messa a fuoco ed il bilanciamento dei bianchi prima dello scatto. Il risultato, sono foto notturne molto belle e luminose come se fosse giorno. NightCap si può scaricare su App Store.

WiFi Photo transfer

WiFi Photo è un'app per foto, che ci permette senza usare cavi ne programmi che richiedono account e password, di poter guardare a monitor e passare subito le foto dall’iPhone a qualsiasi computer a portata di mano.

WiFi Photo, è tra le più immediate per questo genere di funzionalità, basta digitare in un browser qualsiasi l'indirizzo IP fornito da WiFi Photo per accedere, ad esempio da Safari o da Google Chrome, alla galleria immagini completa del proprio iPhone come se fosse un sito Web.

Altra funzione molto interessante dell'app è quella che possiamo scaricare le singole foto sul computer scegliendo la risoluzione finale con molta facilità, o di scaricare un archivio zip di tutte le immagini o di quelle che più ci interessano. Si può scaricare gratis da App Store.

 App effetti foto

Sono tante le App che consentono di applicare effetti alle foto scattate con il proprio Smartphone o Tablet. Effetti che servono a ottenere foto spettacolari e originali da poter condividere con gli amici sui social network.

Gli Smartphone nel corso degli anni e grazie Internet, sono diventati un fenomeno di massa, e si sono trasformati in dispositivi capaci di occuparsi di diversi compiti, tra questi il più apprezzato è quello di scattare foto tramite la fotocamera del dispositivo.

Le fotocamere degli Smartphone hanno subito dei miglioramenti che le hanno portate a ottenere risultati a volte anche migliori di fotocamere digitali compatte di alto prestigio. Quasi tutti oggi scattano foto con il proprio cellulare. Comodissimo è avere in tasca sempre pronta una macchina fotografica che ci permette di immortalare attimi irripetibili.

Ma veniamo alle App e agli effetti da applicare alle nostre foto, grazie alle quali possiamo aumentare sensibilmente il livello qualitativo delle foto. Le app per effetti foto, consentono di raggiungere con pochi tocchi, risultati che prima erano possibili solo con l’aiuto di software fotografici professionali e non alla portata di tutti.

Aggiungere effetti e filtri alle foto

Gli effetti sulle foto si applicano tramite filtri che sono disponibili sulle App. I filtri foto si sono evoluti come serie di “Pre-Set” in grado di offrire impostazioni predefinite e già pronte da usare per ottenere effetti sulle foto particolari.

Una applicazione di questo tipo, normalmente non consente molte possibilità di intervento, ma permette di combinare più impostazioni tra loro per avere il massimo della varietà con il minimo sforzo. Le app per applicare effetti e filtri alle foto si stanno evolvendo e dividendo in diverse correnti, ognuna delle quali mira ad ottenere un risultato specifico.

Le migliori app per aggiungere effetti alle foto

Tra le migliori app che consentono di applicare effetti alle foto troviamo Aquarella che si può scaricare su App Store.

Aquarella

aquarella

Aquarella trasforma tramite effetti, le nostre foto in un dipinto eseguito con la tecnica dell’acquarello. Molte sono le applicazioni di questo tipo che ottengono lo stesso effetto, ma questa app, ha qualcosa in più, produce degli effetti veramente sorprendenti e spettacolari, stupisce il fatto che la somiglianza dell’effetto a un vero dipinto è eccezionale e il risultato è ottenibile in pochi minuti. App consigliate e completamente gratuite che consentono di applicare effetti e filtri per ottenere foto belle e particolari.

Polarr Editor di foto

Polarr Editor di foto è un’app universale per dispositivi iOS, può essere usata anche per scattare foto, ma per lo più va usata come editor fotografico. Grazie questa applicazione si possono migliorare e rendere originali le nostre immagini. Grazie all’app si possono applicare effetti sulle foto, filtri e grazie gli strumenti di fotoritocco e ai molti tutorial in lingua italiana, qualsiasi foto può acquistare un aspetto migliore.

PicsArt Photo Studio

PicsArt Photo Studio è un’app per applicare effetti e filtri alle foto in modo veramente semplice. È molto pratica e versatile, consente di ottenere immagini molto particolari. Consente di creare collage fotografici, applicare effetti e filtri di ogni genere. Mette a disposizione una serie di pratici strumenti e molti layout già pronti su cui lavorare. PicsArt Photo Studio ha delle funzioni da social network, per usarla bisogna accedere con un indirizzo e-mail ho tramite i dati di accesso di Facebook.

PicLab photo editor app per modificare foto

piclab-photo-editorLe app che tramite i filtri fotografici applicano effetti alle foto, sono strumenti per il divertimento, ed è questo che consente di fare Piclab photo editor, applicazione con molti contenuti: oltre ai filtri fotografici, dispone di strumenti di scrittura per l’inserimento di testi e loghi, tools per il disegno, forme, maschere, bordi e tutto ciò che serve per decorare e modificare una foto.

PicLab photo editor, è molto facile da usare, permette di modificare la foto in modo del tutto intuitivo. Gli strumenti di testo possono servire anche ad aggiungere annotazioni e indicazioni. L’app non è progettata per i professionisti ma per tutti quelli che si sentono creativi e vogliono realizzare foto da poter condividere nei principali Social Network.

PicLab photo editor si può scaricare gratis su App Store. Esiste anche la versione a pagamento PicLab HD compatibile anche con iPad.

Photo editor by aviary

photo-editor-by-aviaryPhoto editor by aviary è un’app che oltre agli effetti consente tramite strumenti di modifica di applicare sulle foto cornici, testo, disegnare a mano libera e alcune funzioni dedicate al ritocco fotografico.

Photo editor by aviary è completamente gratuita su App Store, ha una quantità di effetti gratuiti, ma molti altri si possono avere solo come acquisti in-app, la sua interfaccia è semplice e tutte le sue funzioni immediate e accessibili senza alcuna difficoltà. La componente social è assente, ma le foto modificate con gli effetti possono essere caricate in poco tempo su Facebook, Twitter e anche su Instagram, oppure condivise via emai.

Sktchy

Sktchy è un’app gratuita simile a Instagram, ma dedicata esclusivamente ai ritratti. Si concentra su un singolo aspetto della fotografia digitale e sull’ottenimento di un particolare effetto, proprio sui ritratti.

sktchy

Collegandosi via Facebook si è pronti a partire in pochi istanti ed è possibile prendere ispirazioni dai lavori di altre persone. Più che un’app per effetti foto, Sktchy è uno strumento di condivisione creativa che prende spunto da Instagram per l’aspetto. Come risposta all’acquisto da parte di Facebook di Instagram la ormai famosissima e seguitissima applicazione di condivisione immagini per dispositivi iOS e Android, Google acquista Snapseed la altrettanto famosa applicazione di fotoritocco nata come app per IPad e poi successivamente per iPhone e iPod touch.

Snapseed app per modificare foto gratis acquistata da Google

Google acquista l’intera società Nik Software, specializzata nello sviluppo di software professionale per l’editing delle fotografie digitali. Tra le sue creazioni più note la tecnologia U-Point, che, per mezzo di punti di controllo che si aggiungono sulle immagini, permette di eseguire la modifica di una specifica area dell’immagine, senza ricorre a selezioni o maschere.

snapseed app iphone r

L’App Snapseed è nata nel giugno 2011 dopo la diffusione della fotografia effettuata con gli smartphone, con l’intento di rendere disponibile la tecnologia del fotoritocco anche a chi scatta foto con gli smartphone o con i tablet.

Snapseed non è da paragonare a un software di fotoritocco professionale, ma esegue le principali operazioni di fotoritocco con dei semplici comandi e può essere usata anche da chi non è un esperto. Permette di migliorare e personalizzare un’immagine per mezzo di strumenti essenziali, che riescono a ottenere un risultato di qualità.

E' un'app per modificare foto gratis, per chi desidera ottimizzare e aggiungere un tocco di creatività alle proprie foto e non ha la pretesa di realizzare un lavoro professionale. Oggi gli utenti che scattano fotografie sono aumentati a dismisura anche grazie all’uso di smartphone, tablet e fotocamere digitali compatte che sono un po’ alla portata di tutti.

Snapseed Desktop

Nel gennaio 2012 Nik Software produce la prima versione di Snapseed per Mac OS, seguita a febbraio dalla versione di Snapseed per Windows, rendendo così il software un prodotto sempre più multi-piattaforma, che integrerà anche Android e altri sistemi operativi.

L’idea di utilizzare Snapseed per Desktop permette di ritoccare le immagini rapidamente e ottenere risultati di qualità in poco tempo. L’interfaccia dell'applicazione versione per desktop è identica a quella per l’iPad, la principale differenza è di poter zoomare le immagini, funzionalità che purtroppo manca nell’app per iPhone e iPad.

I filtri di Snapseed

Molto apprezzati sono la notevole quantità di filtri ed effetti dell'applicazione che possono essere impiegati con estrema facilità scegliendoli dall’elenco o personalizzandoli con gli strumenti propri di ogni filtro. Tra i filtri più interessanti sono i punti di controllo della tecnologia U-Point disponibile per ora nell’attuale versione.

I presets e i controlli del filtro Tune Image servono per regolare i toni, il colore e il contrasto delle immagini globalmente, o selettivamente, su una specifica area dell’immagine per mezzo dei punti di controllo della tecnologia U-Point

Snapseed gratis su App Store

L'app Snapseed è gratis con ottime nuove caratteristiche e funzionalità: l’innovativo filtro Retrolux, un aggiornato filtro Bordi e l’integrazione con Google+. Ottimo il supporto dei files RAW e l’implementazione in Lightroom e Aperture che consentono di accedere direttamente a Snapseed come editor esterno. Snapseed per Desktop costa circa € 16, disponibile in versione Windows e Mac OS. Snapseed per iOS si può scaricare gratis su App Store.

L’app per modificare foto Photoshop Touch per tablet, dopo la versione Android dell’anno scorso, arriva su iPad. Include molte funzioni familiari a chi usa Photoshop, ma basate sul tocco.

Photoshop Touch App per modificare foto

Photoshop Touch offre moltissime funzioni per modificare foto e la possibilità di divertirsi con idee per illustrazioni con foto o progetti grafici. Se applichiamo una regolazione a una curva, per esempio, usiamo il dito per trascinare la linea della curva e ottenere la gamma tonale che desideriamo.


Per quanto riguarda i livelli, possiamo alterare l’opacità, unire un livello con uno sottostante, appiattire l’immagine o provare la funzione di abbinamento colore, che ricolora il livello attivo usando ciò che c’è nel livello sottostante.

Filtri Photoshop Touch

I livelli possono essere trascinati su e in giù nella pila dei livelli e toccati per renderli visibili. Sono disponibili anche le più comuni modalità di blending . Tra le altre funzioni ci sono alcuni filtri e strumenti di base, come un pennello per dipingere, un timbro clone e un pennello per ritoccare le macchie.

Un nuovo strumento è Selezione scarabocchio, che estrae un soggetto dallo sfondo. Selezioniamo l’opzione Mantieni o Rimuovi e dipingiamo l’area dell’immagine da selezionare, poi lo strumento fa il resto.

Photoshop Touch ha molti aspetti positivi, ma anche qualcuno deludente, come la mancanza di maschere di livello o di livelli di regolazione e il fatto che il testo aggiunto a un’immagine sia rasterizzato. Inoltre l’app Photoshop Touch funziona solo in orientamento orizzontale.


Photoshop Touch offre ai principianti una curva di apprendimento molto agevole, mentre gli utenti di Photoshop si abitueranno all’interfaccia in poco tempo. Per concludere ci sentiamo di dire che l’applicazione non sostituisce il programma per desktop ma va bene per compiti come la ripulitura di immagini o la simulazione di un progetto, e si colloca tra le migliori app per modificare foto. La nuova versione dell'app Adobe Photoshop Touch si può scaricare su App Store.

Le migliori app di Adobe per modificare foto con iPhone e iPad

Adobe propone una serie di App dedicate al mondo delle foto, soluzioni per modificare foto principalmente con iPhone e iPad. Queste App hanno tutte, oltre alle loro capacità specifiche, un lato “social” e “cloud”: ci consentono quindi di condividere sui vari social network le foto ed è possibile, infine, salvarle e tenerle sincronizzate sfruttando i server on-line di Adobe, che sono detti “cloud” poiché non hanno una locazione specifica.

App Adobe Eazel: simulare la pittura ad acquarello

Eazel ci consente tramite il tablet di simulare la pittura ad acquarello. Eazel offre un piacevole ambiente, dove le tinte si fondano esattamente come accade nella realtà e con la semplicità del tocco manuale.

adobe-eazel

La sua interfaccia è molto avanzata e semplice, basta toccare con cinque dita il tablet e per ogni dito compare un mirino con le dimensioni del pennello, la sua opacità, il colore, storia/reset e impostazioni. Le pennellate si fondono tra loro nei passaggi successivi; è un’esperienza artistica interessante e molto rilassante.

I lavori si possono salvare nella galleria dell’Applicazione, una volta realizzati i disegni, si possono importare in Photoshop per continuare a lavorarci sopra con i suoi strumenti tradizionali; l’immagine sarà adattata in alta risoluzione. È necessario che sia il tablet che il computer con Photoshop siano connessi alla stessa rete Wi-Fi, è necessario scaricare un plugin gratuito per collegarsi al tablet.

Le impostazioni di Eazel ci permettono di aprire un progetto precedente e modificarlo, riprodurre il filmato dimostrativo, inviata Photoshop un disegno, salvare nel rullino fotografico dell’iPad oppure nella galleria dell’App stessa.

App Adobe Revel

Adobe Revel è una piattaforma per condividere immagini tra iPhone, iPad e il proprio computer. Consente di sincronizzare i dati in brevissimo tempo: si può gestire la libreria immagini lavorando su qualsiasi dispositivo: ogni azione o modifica sarà registrata sul cloud, e ogni altro dispositivo sarà immediatamente aggiornato una volta connesso ad Internet.

Con Revel, abbiamo un supporto Web, possiamo vedere le nostre gallerie anche usando un browser, collegandoci all’indirizzo www.adoberevel.com Il sito Web funziona anche da piattaforma per condividere immagini, l’app si presenta come un Bridge, cioè un browser evoluto con capacità di editing base.

Tutte le foto scattate tramite i nostri dispositivi iOS le possiamo importare nell’App Revel e le ritroveremo, immediatamente, su tutti gli altri dispositivi, creando così un archivio virtuale sempre aggiornato e accessibile.

App che mette a disposizione strumenti semplici con capacità di ritoccare le foto soddisfacenti che coprono: esposizione, recupero luci e ombre, contrasto, bilanciamento colore, vivezza e chiarezza. Revel inoltre dispone di una serie di filtri di buona qualità e stili, che consentono di modificare e ritoccare le foto e di donare un’atmosfera differente alle nostre immagini.

L'App Adobe Revel è gratis, ma nel caso sia necessario inserire più di 50 foto al mese, sono disponibili due tipi di abbonamenti: mensile a euro 5,49 o annuale per euro 54,99, con i quali non ci sono limiti di upload.

Altre app per modificare e aggiungere effetti e filtri alle foto

Grazie alle app per modificare foto, oltre a diventare dei creativi potrete anche divertirvi. La fotocamera dell’iPhone e dell’iPad è potente abbastanza per soddisfare le esigenze fotografiche di gran parte degli utenti che fanno della fotografia un hobby e non una professione. Molti la utilizzano per fissare al volo uno scorcio caratteristico, un paesaggio mentre girano e viaggiano.

Altri scattano immagini ai propri amici o colleghi per associare un volto ad un contatto presente nella propria rubrica. Altri ancora, vista la potenza della fotocamera non rinuncia a scattare fotografie come se l’iPhone o l’iPad fosse una fotocamera digitale compatta per poi utilizzare app per modificare foto, e ottenere immagini più belle e artisticamente più interessanti da poter condividere con i propri amici.

Le società che sviluppano app per modificare le foto o anche semplici appassionati di programmazione, hanno puntato molto sulla fotocamera presente nell' iPhone e nell’iPad, cercando di creare app sempre più originali per cercare di suscitare l'attenzione degli utenti. Innumerevoli sono i servizi, filtri e funzioni utili non solo a migliorare la qualità delle foto ma anche a trasformarle in originali elementi che possono arricchire un album fotografico o l'elenco delle immagini presenti sul vostro profilo Facebook.

Grazie alle app per modificare foto presenti in questo articolo, potete correggere gli errori presenti nell’immagine, e grazie alla presenza di un’incredibile quantità di comandi e strumenti per l’elaborazione potete cambiare la tonalità, applicare filtri, ritagliare, ruotare ecc.

RetroCamera: app per modificare foto in modo facile veloce e gratis

retrocamera-free

RetroCamera Free, è un’app capace di ottimi risultati che ci consente di dare un tocco retrò ai nostri scatti. Permette di realizzare foto attraverso la fotocamera dei vostri dispositivi iOS donandogli però un affascinante gusto della fotografia analogica. Le foto scattate infatti non ci mostrano la brillantezza dei colori e la perfezione della messa a fuoco, ma in molti casi sono pieni di imperfezioni non del tutto casuali, sembra quasi di usare una macchina fotografica senza essere troppo pratici.

La nuova versione di RetroCamera, supporta immagini ad alta risoluzione, la funzione Modello e il caricamento verso i social network. E’ molto facile da usare, contiene 168 effetti di simulazione film e 146 texture come: texture danneggiata, crepa leggera, bagliore e nastro adesivo. Tutti gli effetti ottenuti che ci piacciono si possono salvare come modello per poterli riusare con un semplice tocco. RetroCamera Free si può scaricare gratis su App Store.

Molto bello l'effetto bokeh circolare che crea un effetto artistico circolare e sfuocato.
Nuova la funzione di mascheratura che consente di selezionare l'area dove vogliamo creare l'effetto, per ottenere un effetto miniatura sfocando gli angoli della foto.

DMD Panorama: per ottenere foto panoramiche

DMD Panorama è un’app sviluppata da Dermandar, che consente di ottenere foto panoramiche senza difetti, di alta qualità e semplice da utilizzare. Un’app molto funzionale, sicuramente la migliore del suo genere. Gli sviluppatori sono riusciti ad offrire all’utente la possibilità di realizzare foto panoramiche semplicemente impugnando l’iPhone e facendolo ruotare.

Per realizzare la foto basta scattare e poi procedere nella rotazione dell’iPhone, al resto pensa l’app. Il vostro compito è quello di mantenere in asse l’iPhone facendovi aiutare dalle due icone che si trovano in alto al centro dello schermo. Non appena si toccheranno automaticamente sarà scattata una nuova foto. Al termine della rotazione basta scuotere l’iPhone e l’acquisizione terminerà. L’immagine creata potrà essere salvata in locale oppure inviata attraverso email o sul proprio profilo Facebook per condividerla con i vostri amici. Potete scaricare DMD Panorama su App Store.

Skitch: App per modificare, annotare e condividere foto

skitch

Un'altra app per modificare foto gratis Skitch, annotare e condividere foto, tutto questo si può ottenere da Skitch, un simpatico editor fotografico sviluppato dai creatori di Evernote. App recentemente aggiornata è dotata di un’interfaccia grafica totalmente ridisegnata, in perfetto stile iOS 7, che rende veloce e intuitiva ogni operazione.

Con Skitch, si possono scattare foto direttamente dai nostri dispositivi oppure caricarne dal rullino fotografico. L’app attraverso le tante funzionalità che ha a disposizione permette di modificare le foto semplicemente cliccando sulla piccola icona rotonda a forma di freccia con la quale possiamo navigare tra le opzioni: ritagliare la foto, applicare l’effetto pixel, scrivere a mano o inserire del testo e aggiungere forme. Immediata è la funzione che ci consente l’inserimento di una freccia sulla foto, si può personalizzare usando i 9 colori disponibili o scegliere la grandezza della freccia. La funzione ritaglio consente di lavorare solo sul contenuto indispensabile, mentre l’effetto di pixellazione, permette di nascondere un dato sensibile della foto.

Con Skitch, è possibile anche aggiungere annotazioni a mano libera, personalizzando i colori e l’ampiezza del testo o più semplicemente utilizzare una casella di testo. Si possono inoltre aggiungere forme geometriche: cerchi, quadrati o rette. Comoda la funzione che consente di annullare l’ultima operazione eseguita. Le foto modificate possono essere condivise per email, Twitter, AirDrop e con Evernote, l’applicazione che consente di raccogliere e sincronizzare note su diversi dispositivi. Scaricare Skitch su App Store.

ProCamera HD: App per modificare foto dotata di funzioni avanzate

procamera-hd

ProCamera HD è un’app che ci permette di ottenere immagini professionali, tramite iPhone o iPad. Molto semplice da usare, guida l’utente attraverso ogni fase del processo: menu e icone sono molto intuitivi. Tramite le sue molte modalità e opzioni, rende i nostri dispositivi simili a una fotocamera digitale compatta.

Oltre alle moltissime funzioni per scattare le foto, ci offre la possibilità di stabilizzare lo scatto per ottenere immagini nitide, scegliendo il Modo Esperto, ci consente di regolare separatamente esposizione e messa a fuoco. Toccando l’icona Pro, poi Album e Studio, scegli un’immagine, attiva Pro Lab e da qui poi usare uno dei vari modi per attivare le correzioni della foto.

Tramite l’icona Pro FX si possono scegliere tra 36 diversi effetti, tutti attivabili con un solo tocco. ProCamera HD si scarica su App Store: offre icone separate per esposizione e messa a fuoco, sia per i video sia per le foto, sono presenti inoltre le opzioni per condividere le immagini sui social network.

Adobe Photoshop Mix - Creative mobile image editing app per sovrapporre e ritagliare foto

adobe-photoshop-mix

Adobe Photoshop Mix - Creative mobile image editing è una versione essenziale di Photoshop, un'app molto intuitiva e potente che richiede dispsitivi di ultima generazione. Consente di modificare foto gratis in modo rapido e veloce. L'app è integrata con i servizi della Creative Cloud sviluppata da Adobe.

Photoshop Mix offre gratis le funzionalità di base di Photoshop, cosi da mettere alla portata di tutti la possibilità di modificare foto sui dispositivi mobili con semplicità e rapidità. L'app possiamo usarla anche per ritagliare foto, si possono applicare correzioni automatiche al colore, al contrasto, alla nitidezza, o applicare filtri integrati nell'app. Il punto di forza di Photoshop Mix è la gestione delle selezioni.

Basta trascinare il dito sull'area che si vuole scontornare per ottenere la relativa selezione, da poter usare anche per sovrapporre foto. Difatti è un'ottima app per sovapporre foto o per la fusione di più immagini, tutti petrete creare dei bellissimi fotomontaggi prendendo soggetti da più foto. Scarica gratis Adobe Photoshop Mix su App Store.

Photogene app per iPad e iPhone per modificare e ritoccare foto

E' una delle migliori app per modificare foto, che con il nuovo aggiornamento della nuova versione, si conferma come la migliore in circolazione, offre una vasta gamma di strumenti di editing fotografico, che effettivamente riesce a migliorare le vostre fotografie. Photogene si rende molto utile per migliorare e ritoccare le vostre immagini digitali e per divertirsi.

Ottima app, si importano le immagini in formato raw direttamente dalla SD della reflex, un paio di ritocchi con tanto di istogramma e si possono esportare direttamente su Flickr, Facebook o Picasa scegliendo la dimensione delle immagini in upload.


L'interfaccia utente è veloce e reattivo. La maggior parte delle azioni avviene in tempo reale. Comprende un comodo navigatore a pieno schermo. E' un compagno ideale per il kit di collegamento della fotocamera digitale di iPad. Photogene è un'app molto bella, ottima per raddrizzare foto, aumentare la nitidezza, modificare rgb a proprio piacimento, creando un effetto vintage in pochi secondi, crop proporzionati personalizzabili, cornici e condivisione.

Permette di esportare le immagini

Permette di esportare le immagini in vari formati RAW e può aprire per la modifica i file di grandi dimensioni e supporta una risoluzione di esportazione di fino a 8 MP. Photogene permette di esportare le immagini contemporaneamente, e supporta una vasta gamma di destinazioni di esportazione, tra cui Flickr, Dropbox, Facebook, Twitter, Picasa, FTP e posta elettronica. Photogene è un prodotto pieno di vitalità, si può aggiornare frequentemente per aggiungere nuove funzionalità.

Ecco alcuni degli strumenti di editing fotografico inclusi nell’applicazione per iPad Photogene: Ritagliare e raddrizzare. Contrasta e riduzione del rumore. Set completo di regolazioni di colore (inclusi i livelli e curve). Con l'app, si possono correggere e modificare foto sottoesposte. Correzione effetto occhi rossi e strumento di guarigione (rimuovere macchie indesiderate o altri inestetismi della foto). Si possono applicare effetti speciali, come riflesso o vignette, effetti localizzati, applicare filtri o regolazioni del colore "pittura " su aree specifiche di una foto. Una delle poche applicazioni che permette la gestione della sfumatura nelle immagini.

Strumenti editing fotografici di Photogene

Gli strumenti di editing fotografici comprendono Dodge & Burn, Blur, scala di grigi e di vari effetti e filtri. Si possono aggiungere caselle di testo o bolle di diversi stili, colori e caratteri, filtri artistici come seppia o carbone. Cornici in varie forme e colori. Ampia selezione di preset che immediatamente trasformano la tua foto in un'opera d'arte. Con Photogene è inoltre possibile creare e salvare le macro personalizzate. Undo e Redo multipli, in modo tale che in caso di errori si riesce a ripristinare facilmente la storia della foto, visualizza i metadati EXIF, tra cui geo-tagging. Si possono dare le didascalie alle foto nella libreria e ridimensionare le foto durante l’esportazione.

Novità Photogene

Si è da poco aggiornata. Il nuovo aggiornamento introduce delle feature molto attese, prima tra tutte il supporto al Retina Display. Supporta il Retina Display, la risoluzione notevolmente migliorata, consente di utilizzare una migliore risoluzione in fase di editing. Salva / export richiede molto meno tempo, migliorata dal punto di vista delle performance, corregge diversi bug e aggiunge nuovi strumenti di editing : Aggiungi regolazioni di colore o filtri, come transizioni e gradienti (nella sezione "migliorare").

photogene

Annotazioni: nuovo strumento per l'aggiunta di frecce e indicatori sulla foto (nella sezione "testo"). È ora possibile ruotare le caselle di testo. Nuovo algoritmo di curve : curve molto facile da controllare. Geo-tagging: si possono aggiungere o modificare i geo-tagging delle immagini. Watermarking testuale (disponibile con il Go-Pro upgrade). Nuovo filtro: pittura ad olio. Correzioni di bug: Corretto errore che ha impedito il caricamento di più di 2 immagini alla volta di Dropbox. - Corretto errore quando si usa "originale" con nomi di file FTP. Migliorata la stabilità in tutta l'applicazione.

Photogene ora è compatibile con iPad e iPhone e col nuovo iOS. Presenta un uovo look per l'interfaccia utente di iPad e una nuova icona. Il pacchetto PRO è ora gratuito. Supporto per i file RAW che sono ora aperti in piena risoluzione. Flickr export: possono ora scegliere un set. Nuova funzione per l'esportazione sidecar XMP. Sono state apportate alcune correzioni di bug.


Questo sito non utilizza cookie proprietari ma di terzi (Gooogle, Facebook). Cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.