Email app per iPhone: AirMail

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Posta elettronica su iPhone vuol dire Mail, non ci sono dubbi. Perfettamente integrata con tutte le altre funzioni di iOS, è molto versatile e facile da usare, ma non a tutti fa impazzire. L’alternativa c’è, AirMail totalmente sviluppata da un’azienda italiana Bloop Srl.

AirMail un’ottima alternativa a Mail

AirMail gestisce molto bene le mail, trasformandole in appunti con promemoria, molto indicata a chi riceve molte mail. Potete personalizzarla a vostro piacimento, e potete gestire più account. Gli sviluppatori di questa applicazione avevano già sviluppato AirMail per Mac, un grande vantaggio e quindi la perfetta convivenza con l’analoga app sul Mac, a partire dalla compatibilità con Handoff per passare da una piattaforma all’altra e dalla possibilità di sincronizzare in automatico, mediante iCloud, la maggior parte dei dati e delle impostazioni.

Per il momento, invece, non è ancora disponibile la versione di AirMail per iPad. Grande soddisfazione, invece, per i fortunati possessori di Apple Watch, visto che l’app è disponibile anche per questo ultimo.

Al primo avvio impostate il vostro account, AirMail è tra le migliori app per controllare la posta di Google su iPhone. Concedete i permessi e attivate le notifiche pusch, personalizzate le etichette con i nomi e i colori e aggiungetele a preferiti.

AirMail migliore email app per iPhone

Per molti versi, AirMail si differenzia dalle più tipiche app progettate per iPhone per l’incredibile quantità di opzioni che consente per la personalizzazione di ogni funzione. Tra le personalizzazioni più utili troviamo quelle che riguardano le azioni da associare alle notifiche e alle anteprime delle e-mail, sia quelle appena ricevute sia quelle già archiviate.

Azioni con cui riusciamo a spostare, cancellare o etichettare i messaggi, per esempio, impiegando i pochi istanti necessari per far scorrere un dito su un elemento. Troppo spesso app alternative a Mail si sono rivelati poco adeguate alle nostre specifiche esigenze.

Caratteristiche

AirMail consente di essere più produttivi in ogni momento, nella gestione delle comunicazioni via e-mail. Per mettere al sicuro l’insieme di opzioni scelte, per esempio una nuova installazione su iPhone o per allinearsi con le scelte fatte su AirMail per Mac, conviene attivare il salvataggio su iCloud della configurazione.

Una caratteristica che rende AirMail estremamente versatile è la possibilità di integrarsi con altre app utilizzando le estensioni di sistema di iOS. Sono previsti tutti i servizi più diffusi per l’archiviazione nel cloud, da Dropbox a Google Drive e OneDrive di Microsoft, oltre ai servizi per annotare informazioni come Evernote, Wunderlist, Google Tasks, Fantastical e altri.

Forum

Per scoprire nuovi modi di utilizzare i servizi e tutte le altre funzioni, date un’occhiata a Feedback and Support nel menù impostazioni dell’applicazione oltre a numerose guide, offre anche la sezione Forum in cui, direttamente dall’applicazione, è possibile inviare idee per le future versioni di AirMail e votare quelle degli altri.



ARTICOLI RECENTI

  • 18 Nov
    L’app Juventus VR può essere installata sia su iPhone e iPad e su Smartphone e Tablet Android. Potrete seguire gli eventi in diretta streaming, essere aggiornati sugli eventi..
  • 05 Dec
    In questo articolo, sono selezionate, alcune tra le migliori e imperdibili app gratis per iPhone e per iPad, si possono scaricare direttamente da App Store.
  • 13 Dec
    Le suonerie dell’iPhone, ma anche i toni delle notifiche, dei messaggi ricevuti, quelli della posta inviata e così via, possono essere modificati e personalizzati. Grazie all’applicazione..
  • 18 May
    Oltre alle classiche app per ricette della cucina tradizionale, da App Store si possono scaricare gratis molte app di ricette per dolci, molto valide e utili. Tramite i dispositivi di Apple..

Questo sito non utilizza cookie proprietari ma di terzi (Gooogle, Facebook). Cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.